Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Troppe tasse per i Comuni, situazione insostenibile: Farnetani va al Ministero

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Un altro passo in avanti sulla questione legata ai prelievi sempre più gravosi e insostenibili del Fondo di Solidarietà Comunale grazie all’incontro con il sottosegretario Angelo Rughetti presso il Ministero della Semplificazione.

«Il Fondo, un contenitore alimentato con parte del gettito IMU, colpisce infatti nella nostra regione 28 Comuni toscani, un prelievo enorme diventato ormai insostenibile per la stabilità dei Bilanci Comunali anche a causa di un’applicazione meccanica e astratta dei conteggi».

All’incontro, voluto con forza dai Comuni e organizzato da ANCI Toscana, hanno partecipato Francesco Gazzetti consigliere regionale, Edoardo Fanucci vice presidente commissione Bilancio, Dario Parrini componente della commissione Bilancio e Andrea Taddei ANCI Toscana. In rappresentanza dei 28 comuni toscani una delegazione composta dai sindaci dei Comuni di Castiglione della Pescaia Giancarlo Farnetani, Forte dei Marmi Umberto Buratti, Rosignano Marittimo Alessandro Franchi, Castagneto Carducci Sandra Scarpellini e dal vice sindaco del Comune di Montignoso Raffaello Gianfranceschi.

Durante l’incontro, alla presenza di Giancarlo Verde, direttore area finanza locale del Ministero dell’Interno, è emersa la necessità di procedere in modo immediato su azioni che possano essere incisive per i bilancio 2017, per poi proseguire senza soluzione di continuità ad un’attenta revisione strutturale del calcolo del Fondo di Solidarietà fra i Comuni. La revisione strutturale appare infatti indispensabile per superare le regole attuali alla base della ripartizione del Fondo che per i 28 Comuni si trasformano in una vera e propria sperequazione.

Temi urgenti e delicati, come ha compreso il sottosegretario Rughetti e che nei prossimi giorni, in stretta collaborazione con ANCI, troveranno ulteriori incontri tecnico-operativi per affrontare i correttivi possibili da inserire nel prossimo DPCM attuativo in corso di adozione.

Lo stesso On. Fanucci, Vicepresidente della Commissione Bilancio, ha assicurato la massima attenzione sulla discussione in Commissione, intervento che dimostra come l’attuale distribuzione dei fondi penalizzi in modo non sostenibile i bilanci dei Comuni interessati.

“Come ANCI Toscana abbiamo avanzato una proposta concreta per apportare dei correttivi al meccanismo iniquo del calcolo del FSC – sostiene il sindaco Giancarlo Farnetani. Ci auguriamo che si proceda in tempi brevi ai correttivi perché siamo di fronte ad un sistema perverso che peggiora con l’avanzare degli anni. Per il nostro Comune siamo di fronte ad un prelievo che supera i 7 milioni (per la precisione 7.469.676), non più sostenibile e che mette in dura difficoltà l’impegno per mantenere i servizi ai cittadini.”

“Come Comune – continua Farnetani – stiamo approfondendo le varie possibilità, compresa quella di ricorsi amministrativi, attraverso il coinvolgimento degli altri 28 Comuni Toscani e otre 500 in tutta Italia. Il nostro Ufficio Legale sta approfondendo i risvolti legati alla bocciatura da parte della Corte Costituzionale della parte del decreto 95/2012 e degli annullamenti da parte del TAR Lazio dei DPCM con i quali si definivano gli importo del FSC”.

Nei prossimi giorni sarà convocato un incontro dei Comuni toscani per affrontare insieme il prosieguo della vertenza.

Ipotesi DPCM per Fondo Solidarietà Comunale 2017 per i Comuni della Provincia di Grosseto interessati dal saldo negativo. (Nella tabella sono riportati i soli comuni che anche con il ristoro sui minori introiti IMU e TASI rimangono con un saldo negativo)

COMUNI

Quota su gettito IMU (22,43%)

Quota FSC da perequazione

Quota FSC totale

Castiglione della Pescaia

-2.523.673,10

-4.946.002,27

-7.469.675,37

Monte Argentario

-1.995.490,22

-4.261.759,61

-6.257.249,83

Follonica

-2.023.284,67

-2.319.730,28

-4.343.014,95

Orbetello

-1.639.411,25

-2.228.627,38

-3.868.038,63

Capalbio

-407.472,97

-498.148,10

-905.621,07

Isola del Giglio

-281.136,54

-467.191,39

-748.327,93

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.