Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incendio nell’impianto a biogas: l’Arpat apre un’indagine fotogallery

Più informazioni su

GROSSETO – Sono in corso le indagini del’Arpat sull’impianto a biogas della Fer Energia che due giorni fa è preso fuoco sprigionando fumi e cattivi odori che sono stati avvertiti sino alla città. Sul terreno di circa 3 ettari, che si trova in località San Martino lungo la Scansanese, era stato distribuito il digestato prodotto dall’impianto in attesa di essere interrato.

L’Arpat, chiamata dalla Polizia stradale, è intervenuta con il proprio personale intorno alle 10 per un’ispezione presso l’impianto a Biogas. «La pratica dello spandimento del digestato è una pratica consueta per questa tipologia di impianti. Al momento del sopralluogo l’incendio era stato pressoché domato dai Vigili del fuoco – afferma Arpat – e il personale della Fer Energia stava lavorando il terreno, su suggerimento dei pompieri, per lo spegnimento dei piccoli focolai ancora presenti insieme a ridotte emissioni di fumo bianco provenienti dal terreno».

Incendio impianto biomasse Scansanese gennaio 2016

«L’impianto in questione, a digestione anaerobica, è alimentato da biomasse in ingresso costituite prevalentemente da insilati di mais, grano, pollina e sansa vergine di oliva. Al momento è possibile ipotizzare che i forti venti di grecale possano aver essiccato il digestato, facilitandone la combustione, il cui innesco – conclude Arpat – non è al momento noto. Le indagini sono ancora in corso».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.