Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arrivano i nuovi alloggi di edilizia pubblica: domani la consegna foto

SASSO D’OMBRONE – Domani, 20 dicembre, alle 10, a Sasso d’Ombrone, alla presenza del sindaco di Cinigiano Romina Sani, dei suoi collaboratori, del presidente dell’Edilizia Provinciale Grossetana Claudio Trapanese e del direttore Luciano Ranocchia si terrà l’inaugurazione del complesso di edilizia residenziale pubblica in via Trieste con la consegna delle chiavi di quattro alloggi.

Questo intervento, realizzato dall’Epg spa, è stato un recupero di un vecchio fabbricato nel centro storico del paese di Sasso d’Ombrone, in via Trieste numero 23. E’ un solo palazzo, pur avendo due ingressi, composto da quattro appartamenti di diversa metratura. Uno, a piano terra, è grande 52 metri quadri ed è stato realizzato con tutti gli accorgimenti necessari per renderlo accessibile ai diversamente abili. E’ composto da una camera matrimoniale, un bagno, una cucina e un soggiorno.

E’, inoltre, dotato di una cantina di 42 metri quadrati. Altri due alloggi, sempre a piano terra, sono di 50 metri quadri, con soggiorno con angolo cottura, un bagno e una camera matrimoniale. Anch’essi hanno una cantina, ciascuno di 20 metri quadri. Infine l’ultimo appartamento al primo piano misura 105 metri quadri. Ha una cucina, un soggiorno, due camere matrimoniali, una camera singola, un bagno, un guardaroba e un ripostiglio, oltre ad una cantina sempre di 20 metri quadri. Tutti gli alloggi sono dotati di riscaldamenti singoli a gpl da rete di distribuzione.

I lavori sono iniziati nel marzo del 2015 e si sono conclusi a maggio del 2016 per un importo complessivo 314mila euro, finanziati dalla Regione Toscana, oltre all’acquisto da parte del Comune di Cinigiano.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.