Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incendi, sulla Maremma l’ombra di un secondo piromane

Più informazioni su

GROSSETO – Questa mattina in molti avevano tirato un sospiro di sollievo alla notizia della denuncia di un uomo, un grossetano di 50 anni, che ieri era stato visto appiccare il fuoco da una testimone. E invece l’incubo incendi non è finito.

Oggi sono stati più di 20 gli interventi da parte dei Vigili del fuoco per spegnere roghi grandi e piccoli. Specie sulla strada delle Collacchie, la zona più colpita.

Già questa mattina, quando il presunto piromane era al lavoro e dunque impossibilitato ad agire, due roghi sono partiti a breve distanza di tempo e di spazio, dopo il centro di raccolta quadrupedi e verso Macchiascandona.

Difficile capire se ci sia dietro una strategia comune, un preciso disegno, dei complici, o se si tratti di un piromane e uno o più emulatori. Questa mattina un uomo ha visto un soggetto, di una 50ina di anni, in atteggiamento sospetto, fermo sul suo scooter, nella zona del Mago di Oz, zona che è stata più volte presa di mira.

Le Forze dell’ordine stanno lavorando a ritmo serrato, pattugliando il territorio senza sosta, ma non possono essere ovunque. Per questo è essenziale la collaborazione di tutti i cittadini. Basta una segnalazione al 113. Raccontando quel che si è visto, anche in forma anonima. Saranno poi le Forze dell’ordine a verificare e indagare.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.