Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maltempo, codice arancione per vento e mareggiate

FIRENZE – La Sala operativa unificata della Protezione Civile ha emesso un codice arancione per la giornata di domani, sabato, per vento forte e mareggiate che colpiranno la Toscana a causa di una intensa perturbazione che porterà anche precipitazioni sparse e un abbassamento della temperatura.

In particolare, da oggi pomeriggio, venerdì, si prevede vento da sud-ovest in rinforzo con forti raffiche sulla costa centrale, sui crinali appenninici e sulle zone sottovento.

Domani, sabato, il vento rinforzerà ulteriormente con violente raffiche sulla costa centrale e zone interne (80-100 km/h), sui crinali appenninici e sulle zone sottovento.

Per quanto riguarda le mareggiate, oggi pomeriggio fino alla mezzanotte, aumento del moto ondoso fino a mare molto mosso o localmente agitato al largo in serata a nord dell’Elba.

Domani, sabato, mare molto agitato al largo con probabili forti mareggiate sulla costa livornese.

La protezione civile raccomanda di fare attenzione all’aperto e di non sostare sotto alberi o strutture pericolanti. Nei centri urbani prestare attenzione anche a possibili cadute di oggetti dall’alto (tegole, cornicioni, vasi) e a guidare con prudenza, in particolare lungo i tratti esposti alla caduta di piante e sassi. Si raccomanda inoltre di mettere in sicurezza oggetti o strutture che potrebbero essere trascinati dal vento costituendo un pericolo per gli altri.

Si invita infine a prestare attenzione durante le attività sportive e nautiche da diporto in mare e, relativamente alla costa, a mantenersi a debita distanza da scogli o manufatti che potrebbero essere raggiunti dalle onde.

Per ulteriori informazioni e per i consigli relativi alla protezione individuale si invita a consultare le pagine dedicate del sito della Regione Toscana www.regione.toscana.it/allertameteo/ e a seguire le eventuali indicazioni del proprio Comune.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.