Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bufera sulla Maremma, grandine vento e alberi sradicati: due ore da incubo – FOTO

Più informazioni su

di Barbara Farnetani

CIVITELLA PAGANICO – Una vera e propria bufera che ha lambito più comuni, travolgendo in pieno Civitella Paganico con grandine e vento forte che ha sradicato alberi e gettato rami sulla carreggiata. Molto più di un temporale estivo, tanto che sono stati molti gli automobilisti costrettia fermarsi per la grandine e la pioggia.

Il maltempo e il forte temporale hanno causato, in comuni vicini, anche due incendi a causa di un paio di fulmini che hanno bruciato alcune sterpaglie.

«Abbiamo tutta una serie di sopralluoghi in corso – afferma il sindaco di Civitella Alessandra Biondi – io sono scesa a Paganico per valutare la portata di alcuni allagamenti, mentre la Polizia municipale sta visitando le zone più colpite, quella di Casale e soprattuto la zona tra Civitella e Roccastrada. Sono state due ore di pioggia e vento fortissimi, dalle 15 di questo pomeriggio l’abbiamo vista arrivare, una vera e propia bufera. Il forte vento ha danneggiato e buttato giù anche alcuni cornicioni del palazzo comunale».

I Vigili del fuoco stanno eseguendo una serie di interventi per togliere i rami dalle strade e mettere in sicurezza situazioni di pericolo e instabilità.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.