Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovi pizzaioli pronti per la stagione estiva. Concluso l’ultimo corso di formazione foto

di Lorenzo Falconi —

GROSSETO – L’ultima “infornata” di piazzaioli è pronta per scendere in campo. Sotto l’attenta guida di Furio Fattori (nella foto in basso assieme a Gabriella Orlando, responsabile dell’agenzia formativa Cat Ascom), sono arrivati a conclusione del percorso 7 pizzaioli. Si tratta dell’ultimo corso prima dell’inizio della stagione estiva, in cui la richiesta della figura professionale raggiunge l’apice e quindi ci sono buone possibilità d’impiego per i 7 ragazzi (6 maschi e una femmina), che hanno ultimato il corso di formazione. Nella “prova finale” che si è tenuta al ristorante Bora Bora, i nuovi pizzaioli si sono dilettati a turno, mettendo in mostra i frutti dell’insegnamento e sfornando pizze dalla differente farcitura: da quella più classica a quella più sperimentale. Al corso promosso da Ascom Confcommercio hanno partecipato provetti pizzaioli provenienti da tutta la provincia: monte Amiata, Argentario, Grosseto e Follonica, con la partecipazione anche di una ragazza indonesiana, a dimostrazione che la pizza è un prodotto tipicamente italiano che ormai non ha più confini geografici.

«Con questo corso di formazione – spiega il docente Furio Fattori -, abbiamo puntato su due aspetti fondamentali. Il primo è l’alta professionalità della figura che siamo andati a formare, perché purtroppo in giro c’è troppa improvvisazione. Il secondo, invece, è la cura messa nell’impasto, dato che i ragazzi si sono specializzati in un prodotto ad alta digeribilità». La nuova frontiera del corso di formazione relativo ai pizzaioli, ben presto allargherà i suoi orizzonti. Venerdì prossimo, infatti, a partire dalle 18, verrà inaugurato il nuovo locale di Furio Fattori a Massa Marittima. Il “Da Vinci”, questo il nome della pizzeria-bruschetteria, diventerà il nuovo polo per la formazione dei pizzaioli Ascom per quanto riguarda la parte nord della provincia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.