Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vela, dopo i Campionati Italiani Giovanili: due atleti follonichesi invitati alle selezioni olimpiche

Più informazioni su

FOLLONICA – Il bilancio dei Campionati Giovanili di Vela non può che essere positivo e di grande soddisfazione per tutti. L’organizzazione del CN Follonica e del GDV LNI Follonica è stata apprezzata da tutti, dirigenti federali, tecnici ed atleti, ospiti. Un bel contributo lo ha dato, come sempre, il nostro mare ed il nostro clima permettendo di svolgere tutto il programma con regate assolutamente regolari. Il Consigliere Federale e Responsabile Tecnico del Campionato, Guido Ricetto, ha dichiarato che è stato il più bel Campionato Giovanile mai fatto. Assieme alle condizioni ambientali (raramente il Golfo di Follonica ha tradito la vela), il merito va agli oltre 140 volontari dei due Circoli follonichesi che hanno preparato e sostenuto, a terra ed in mare, la complessa e difficile organizzazione. Un contributo importante è venuto anche da Protemare per gli ormeggi nel Cervia (si è arrivati ad ospitare oltre 100 mezzi dell’organizzazione e degli allenatori), dal CN Scarlino e dallo YC Punta Ala per la collaborazione in mare.

E’ mancata la ciliegina sulla torta, con due atleti locali che potevano andare a medaglia. Ma Umberto J. Varbaro negli “Optimist” (4° a soli 3 punti dal podio) e Marco Ghigi nei “Laser 4.7” (9°) sono stati ottimi protagonisti ed hanno avuto l’apprezzamento di molti tecnici avendo regatato nelle condizioni di vento a loro meno favorevoli. I due atleti del GDV LNI Follonica sono stati invitati nel ristretto gruppo di Under 16 dai quali sarà formata la Nazionale italiana per le selezioni delle Olimpiadi Giovanili: comunque andrà questa nuova avventura, si tratta di un grande riconoscimento per loro ed i rispettivi allenatori, Simone Gesi e Lorenzo Leoni.

Entrambi i ragazzi sono stati festeggiati a conclusione del Campionato dai volontari dell’organizzazione del Campionato, con Claudia Tosi (Consigliere Federale e plurititolata) e Giuseppe Lallai (Presidente II^ Zona Fiv). La stagione velica di Follonica, peraltro, non è ancora conclusa, avendo in programma a settembre la Regata Nazionale “Contender”, quella del doppio “L’Equipe” (cui è abbinato il “Trofeo Marcello Gavazzi”) e la Selezione zonale Laser ad ottobre. Lo sport della vela anche nel 2013 ha dato il proprio contributo all’immagine ed all’economia del territorio ed è ambasciatore di valore in Italia e nel mondo (è prossima la partenza della Transat 2013 con il nostro Giancarlo Pedote tra i protagonisti). La stessa presenza della trasmissione RAI, “Linea Blu”, dedicata per buona parte a Simone Gesi, è testimone del rilievo assunto dal Golfo e dai suoi atleti.

Logico che tutto sia perfettibile, come spiegano gli organizzatori con un po’ di amarezza «non possiamo che annotare la difficoltà nel riuscire a dare più forza e maggior soddisfazione a dirigenti, tecnici, atleti, appassionati per la carenza di collaborazione e relazioni ancora una volta avuti con gran parte del tessuto economico locale che poi ne è e ne sarebbe il maggior beneficiario».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.