Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vela: conclusa la prima selezione nazionale. Varbaro spera nel Mondiale

Più informazioni su

FOLLONICA – Conclusa la tre giorni “Optimist” nel Golfo di Follonica. Organizzata da Club Nautico Follonica, Club Nautico Scarlino e GDV LNI Follonica si è tenuta la 1^ Regata di Selezione Nazionale della classe. Gli equipaggi partecipanti sono stati 168 provenienti da tutta Italia ed ammessi attraverso precedenti Selezioni interzonali. Questa del Golfo di Follonica è una delle due Selezioni con le quali saranno definite le squadre nazionali per i Campionati Mondiali ed Europei di categoria. Tre giorni splendidi che hanno permesso una manifestazione di grande successo tecnico ed organizzativo con piena soddisfazione di tutti. Tutte le 9 prove previste sono state fatte con perfetta regolarità e condizioni tecnicamente impegnative.

Al termine delle 9 prove, la classifica è guidata da Alberto Tezza (Fraglia Vela Riva del Garda), al 2° posto Umberto J. Varbaro (GDV LNI Follonica), 3° Dimitri Peroni (Fraglia Vela Malcesine), 4° Andrea Totis (GDV LNI Mandello Lario), 5° Andrea Spagnolli (Fraglia Vela Riva del Garda). La 1^ ragazza in classifica è Arianna Passamonti (TIBI Sail).

Splendido il risultato del follonichese Umberto J. Varbaro, allenato da Simone Gesi, il cui 2° posto finale è coronato da ben 4 vittorie in altrettante prove, un 2° e due volte 5°. Umberto è dunque qualificato per la seconda selezione, in programma sul Garda, ad Arco, dove si svolgeranno poi i Mondiali “Optimist” (mentre l’Europeo sarà in Ungheria, sul lago Balaton). A questo punto sono enormi le possibilità di essere selezionato per uno dei due campionati (al momento, Umberto andrebbe al Mondiale). Solo al termine della 2^ Selezione (i cui punti si sommeranno a questa di Follonica) sapremo per quale squadra nazionale sarà qualificato l’allievo di Simone Gesi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.