Follonica 5 Stelle aderisce alla proposta di legge Zero Privilegi”

26 aprile 2012 - aggiornato alle 09:55

FOLLONICA – Il Movimento Follonica 5 Stelle ha aderito all’iniziativa regionale sulla proposta di legge popolare “Zero Privilegi” per ridurre il costo della politica che riguarda i consiglieri regionali.

La proposta di legge prevede la riduzione dell’indennità di carica e dell’indennità di funzione e l’abrogazione di una serie di altre indennità come quella di fine mandato.

«Complessivamente – spiegano dal Movimento 5 Stelle di Follonica – , con l’approvazione della “Zero Privilegi” e senza considerare l’effetto dell’abrogazione del vitalizio, la Regione Toscana avrebbe un risparmio totale annuo di 4 milioni e 541 mila euro».

Anche a Follonica saranno raccolte le firme per sottoscrivere la proposta di legge “Zero Privilegi”: domenica 28 aprile in piazza a mare dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19.

Per leggere i dettagli della proposta di legge si può consultare il sito internet: http://files.meetup.com/1518096/ZeroPrivilegiToscana.pdf


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Per avere più informazioni su questi argomenti: -
ALTRI ARTICOLI - Se hai letto questo articolo ti potrebbero interessare anche questi altri articoli pubblicati su IlGiunco.net:


¬ N.B. : OGNI COMMENTO SARÁ PRIMA INSERITO IN CODA DI MODERAZIONE. L'UTENTE DOVRÁ CONVALIDARE IL PROPRIO INDIRIZZO EMAIL. Soltanto dopo, nel caso in cui il commento sia ritenuto idoneo, sarà eventualmente pubblicato. Con una nuova procedura infatti sarà verificato l'indirizzo email e una volta "validato", il commento sarà inserito in coda di moderazione. Per validare l'indirizzo si dovrà soltanto cliccare sul link che sarà inviato all'indirizzo inserito nel campo relativo alle email. Grazie per la collaborazione.

¬ Importante: ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname (o nome e cognome) collegato ad un indirizzo email verificato reale ed esistente, di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Il Giunco.net manlevato e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.


Non ci sono ancora commenti.

Siamo spiacenti, ma i commenti non possono essere inseriti.