Piazza Garibaldi premiata come “Meraviglia Italiana”

19 aprile 2012 - aggiornato alle 16:41

MASSA MARITTIMA – E’ stata premiata anche la piazza di Massa Marittima come “Meraviglia Italiana” nell’ambito dell’omonimo progetto promosso dal Forum Nazionale dei Giovani. In occasione del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia, il gruppo promosse infatti un’iniziativa volta ad assegnare mille bollini di “Meraviglia Italiana” ad altrettante realtà distribuite su tutta la penisola. Il progetto, che ha ottenuto il patrocino della Camera dei Deputati, del Ministro dei Beni ed Attività Culturali, del Ministro della Gioventù, del Ministro del Turismo, e di moltissime regioni italiane, si è concretizzato martedì 17 aprile a Siena, con la premiazione delle mille meraviglie scelte

tra siti paesaggistici, siti e beni culturali e manifestazioni della tradizione popolare, tra tutte le candidature presentate da enti locali e associazioni giovanili. A ritirare il bollino di Meraviglia di Piazza Garibaldi per il Comune di Massa Marittima, c’era l’assessore comunale al turismo e alle attività produttive Flavio Zazzeri. L’appuntamento ha fornito anche l’occasione al Forum Nazionale dei Giovani per presentare il proprio progetto nel suo complesso che sarà sponsorizzato in ogni regione d’Italia con iniziative pubblicitarie e di intrattenimento.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Per avere più informazioni su questi argomenti:


¬ N.B. : OGNI COMMENTO SARÁ PRIMA INSERITO IN CODA DI MODERAZIONE. L'UTENTE DOVRÁ CONVALIDARE IL PROPRIO INDIRIZZO EMAIL. Soltanto dopo, nel caso in cui il commento sia ritenuto idoneo, sarà eventualmente pubblicato. Con una nuova procedura infatti sarà verificato l'indirizzo email e una volta "validato", il commento sarà inserito in coda di moderazione. Per validare l'indirizzo si dovrà soltanto cliccare sul link che sarà inviato all'indirizzo inserito nel campo relativo alle email. Grazie per la collaborazione.

¬ Importante: ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname (o nome e cognome) collegato ad un indirizzo email verificato reale ed esistente, di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Il Giunco.net manlevato e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.


Non ci sono ancora commenti.

Siamo spiacenti, ma i commenti non possono essere inseriti.