IlGiunco.net - Il Quotidiano online della Maremma

Colline Metallifere, Polizia Locale: al via il nuovo servizio nei tre comuni dell’Unione

MASSA MARITTIMA – È partito ufficialmente oggi, 16 aprile 2012, il servizio associato di Polizia Locale dei Comuni di Massa Marittima, Monterotondo Marittimo e Montieri gestito attraverso l’Unione dei Comuni Montana Colline Metallifere. Completati gli atti necessari per il conferimento delle funzioni comunali in materia di polizia locale e amministrativa dei Comuni membri si è entrati dunque nella fase operativa della gestione associata.

“Dopo aver trasferito all’Unione dei Comuni le funzioni storiche della Comunità Montana – sono le parole di Marcello Giuntini, presidente dell’Unione dei Comuni – si compie oggi un nuovo passo verso l’integrazione dei servizi comunali. In provincia di Grosseto la nostra è la prima realtà che associa la Polizia Locale, nella convinzione che dopo un primo periodo di “rodaggio” dovuto proprio al fatto di essere degli apripista, l’ottimizzazione dei servizi offerti sarà una cosa evidente”. Responsabile del Servizio Associato è stato nominato il Dott. Luciano Monaci, Segretario Generale dell’Unione.

La sede centrale del servizio associato è a Massa Marittima in via Corridoni 11/13 che già ospitava la Polizia Municipale a Massa Marittima. Per il momento vengono mantenuti gli stessi recapiti telefonici del passato e cioè lo 0566/902187 e fax con lo 0566 905936.

Per i Comuni di Monterotondo Marittimo e per Montieri continueranno ad essere attivi i presidi locali posti all’interno dei rispettivi Palazzi Comunali che rispondono ai tradizionali numeri 0566 917512 telefono e 0566 916390 fax per Monterotondo Marittimo e 0566 996834 telefono e 0566 997800 fax per Montieri.

Dal prossimo mese di giugno la numerazione telefonica cambierà grazie all’attivazione del nuovo sistema di comunicazione telefonica VOIP per tutti gli enti dell’Unione di Comuni montana Colline Metallifere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IlGiunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.