Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bus e ritardi: il sindaco chiede a Tiemme la soluzione

Gavorrano– Studenti in ritardo a scuola a causa degli orari ‘sballati’ dei bus che da Bagno raggiungono il capoluogo. La soluzione potrebbe arrivare rapidamente e i disagi potrebbero presto finire. Il sindaco di Gavorrano Massimo Borghi, dopo aver verificato che nel recente passato gli uffici comunali avevano già informato Tiemme del disservizio con numerose segnalazioni, si è messo subito in contatto con il presidente dell’azienda Marco Simiani. E’ stato proprio il presidente Simiani a garantire «la risoluzione rapidissima del problema».

Il disservizio riguarda in particolare la linea che collega Bagno a Gavorrano: gli studenti delle medie e della primaria arrivano nel capoluogo in ritardo rispetto all’ora di entrata in classe con una serie di disagi evidenti.

«Il sindaco – si legge in una nota di Borghi – si scusa dell’inconveniente con gli studenti, le famiglie e la scuola e continuerà, attraverso gli uffici preposti, l’opera di controllo con l’obbiettivo di un servizio sempre migliore e puntuale».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.