Dialogo con i cittadini, ecco il “tour” del Partito Democratico

Inizia domani da Giuncarico la serie di iniziative pubbliche del Partito Democratico
24 ottobre 2011 - aggiornato alle 11:54

Gavorrano – Parte da Giuncarico il tour del Partito Democratico, che nelle prossime settimane incontrerà in tutte le frazioni del comune di Gavorrano iscritti, simpatizzanti e cittadini per affrontare una serie di temi di attualità locali e nazionali. L’iniziativa si chiama “Parliamone insieme” e  il primo incontro della serie di assemblee è in programma domani martedì 25 ottobre alle 21 nella sala del circolo Arci di Giuncarico.

«Vogliamo parlare insieme ai cittadini – spiega il segretario dell’Unione Comunale del Partito Democratico Massimo Vigni (nella foto a fianco) – di temi importanti che ci riguardano da vicino sia a livello locale che nazionale. Vogliamo dialogare con tutti i cittadini e parlare della questione autostrada tirrenica, della manovra finanziaria e degli effetti disastrosi che produrrà, dell’amministrazione del nostro territorio e non per ultimo delle problematiche che riguardano ogni frazione».

«Il nostro obiettivo è quello di tornare a dialogare con la gente – ha aggiunto Francesca Mondei, capogruppo di Insieme per Gavorrano in consiglio comunale -. Il Pd Gavorranese ha deciso unanimemente di riprendere il cammino tracciato nella campagna elettorale per le Amministrative del maggio scorso e per dare risposta al bisogno della gente, sempre più impellente, di ritrovare un interlocutore come il nostro partito, che da sempre è stato vicino ai bisogni e alle attese della nostra comunità».

«Ripartiamo da quel bagaglio di 1500 voti – spiega ancora la Mondei (nella foto a fianco) – di consenso al nostro partito e da quella parte di popolo delusa e rammaricata dalle vicende politiche e amministrative locali e nazionali, dalle richieste di collaborazione dei giovani, dei disoccupati, dei lavoratori, dei pensionati, delle persone in gravi difficoltà economiche e sociali, dai settori artigianale e commerciali, dalla imprenditoria. A loro verrà rivolta la massima attenzione e considerazione con incontri che il Partito ha deliberato di programmare attraverso la collaborazione tra l’Unione Comunale e i Circoli del nostro territorio a partire dalla prossima settimana e nel prossimo mese di novembre».

Questo il calendario completo delle iniziative pubbliche promosse dal Partito Democratico:

Martedì 25 ottobre – Giuncarico, ore 21, Circolo Arci;
Giovedì 27 ottobre – Castellaccia , 21, centro sociale, per l’area territoriale di Casteani e Castellaccia;
Venerdì 4 novembre – Caldana, ore 21, centro sociale;
Martedi 8 novembre – Bivio Ravi, ore 21, centro sociale;
Giovedi 10 novembre – Gavorrano, ore 17, biblioteca comunale;
Martedi 15 novembre – Bagno  di Gavorrano, ore 21, Casa del Popolo,
Giovedi 17 novembre – Potassa, ore 21, centro sociale
Giovedi 24 novembre – Ravi, ore 21, centro sociale;
Lunedì 28 novembre – Filare, ore 21, circolo Arci.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Per avere più informazioni su questi argomenti: - - -


¬ N.B. : OGNI COMMENTO SARÁ PRIMA INSERITO IN CODA DI MODERAZIONE. L'UTENTE DOVRÁ CONVALIDARE IL PROPRIO INDIRIZZO EMAIL. Soltanto dopo, nel caso in cui il commento sia ritenuto idoneo, sarà eventualmente pubblicato. Con una nuova procedura infatti sarà verificato l'indirizzo email e una volta "validato", il commento sarà inserito in coda di moderazione. Per validare l'indirizzo si dovrà soltanto cliccare sul link che sarà inviato all'indirizzo inserito nel campo relativo alle email. Grazie per la collaborazione.

¬ Importante: ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname (o nome e cognome) collegato ad un indirizzo email verificato reale ed esistente, di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Il Giunco.net manlevato e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.


Non ci sono ancora commenti.

Siamo spiacenti, ma i commenti non possono essere inseriti.